Categoria: 50° Minuto Calcio A8

Partita al cardiopalma, ma non basta uno straordinario Ricciardi
Le Furie si fermano in Pasticceria, incredibile partita
Castegnaro, Belgradi e Dagasso trio vincente della comunidad
Goleada del MM United.

 

Le Furie Orange – Pasticceria Zicchella                 3-3
Incredibile match al cardiopalma quello fra Le Furie Orange e la Pasticceria Zichella, un totale di sei reti per un pareggio di 3-3. Si vedono fermati le Furie nella classifica con il primo pareggio del campionato. Negli Orange ci sono le belle reti segnate da Crudelini, Bolatto e Bologna, a cui rispondono colpo su colpo quelle segnate da Siragusano, doppietta per lui, e il gol di Meossi. Verso la fine sembra possibile anche la vittoria per la Pasticceria Zichella, che prova il tutto per tutto ma che alla fine dovrà accontentarsi di un pareggio comunque preziosissimo contro la prima in classifica. Match ricco di spunti per le Furie, che se vedono rallentare la loro corsa in campionato, se sapranno fare tesoro di questa partita diventeranno irrefrenabili.

Le Panche F.T. – S8 La Mole                       4-5
Si affrontano in una partita senza esclusione di colpi Le Panche F.T. e S8 La Mole, luoghi vicini non solo nel centro di Torino, ma anche in classifica: occasione giusta per dare il massimo e scavalcare l’altra squadra, o allungare le distanze nel caso del Le Panche F.T., che può cogliere l’occasione. E allora ecco arrivare una pioggia di gol, con Ricciardi che sfodera una quaterna, sono tutte sue le reti per i padroni di casa del Fulminea, ma non sarà sufficiente la sua splendida quanto adrenalinica performance: con la tripletta di Manfrin e le reti di Bolognese e di Manfrin, sarà alla fine il S8 La Mole ad aggiudicarsi la vittoria e scavalcare i cugini del centro nel campionato.

Real Comunidad – Doriana                         4-1
Gara a senso unico quella che vede contrapporsi il Real Comunidad contro la Doriana, anche dal gran numero di reti: stiamo parlando infatti di un 4-1, gol segnati da un Castegnaro piuttosto ispirato capace di colpire nel momento adatto per scaldare la partita, poi Gatto anche lui in rete, e per concludere la doppietta di Dagasso. Conquistano così tre punti preziosi, e ora il loro campionato è più aperto che mai. Segna il gol della bandiera per la Doriana il giocatore Mercurio, protagonista di un’azione spettacolare in buon dialogo con i compagni.

Bocas – F.C. Underdog                                 3-1
È la doppietta di Lauria e la rete di Kais ad aggiudicare una meritata vittoria per il Bocas, che non sottovaluta mai le squadre contro cui gioca e dà sempre il massimo a ogni partita, un mix vincente il loro: divertimento, determinazione e grande fiuto sotto il gol sono le colonne portanti del gioco del Bocas. Il F.C. Underdog va in rete con la bella rete di Belgradi, notevoli anche Aragona e Bianco, che non smettono di lottare anche quando il risultato sembra difficile da ribaltare. Non hanno ancora portato a casa una vittoria, ma siamo sicuri che se giocheranno con la grinta tirata fuori in questa partita, allora la prima vittoria arriverà molto presto per loro.

Green Wolfs – MM United                         0-8
Concludiamo con la grande goleada del MM United, che vince contro i Green Wolfs per 0-8, con Asti e Antelmi che non sembrano mai sazi di segnare – entrambi autori di sensazionali triplette, e le reti di Sentore e Anelli. I verderossi propongono non solo un gioco divertente da guardare, ma anche pieno di gol e voglia di vincere. C’è poco da fare per i Green Wolfs, la difesa per quanto riesca a reggere molte azioni avversarie, è costretta ad arrendersi di fronte all’attacco formidabile del MM United. Ha ancora una partita da recuperare, e noi gli auguriamo il meglio per trovare quella vittoria che sappiamo bene quanto sia importante per il morale della squadra.

GIORGIONE

Serdaniel dalla straordinaria manita
INAZUMA STRARIPA AL SERVAIS
Industrial Service sale al secondo posto

F.C. Merdional – Inazuma 98      0-10
Partiamo con un incredibile match da ben 10 reti segnate dall’Inazuma 98 contro la F.C. Meridional, una partita a senso unico con le doppiette di Arcari, Carra, Ruoso, una clamorosa tripletta di Ciervio, e per finire il bel gol nell’angolino di Bragero per arrivare alla doppia cifra nel risultato. Uno gioco dai tratti spumeggianti e dalle intuizioni vincenti, merito anche di Tamborra e Guida bravi a spezzare il fraseggio degli avversari nel momento giusto e a creare le condizioni perfette per infiammare il campo. La F.C. Merdional non può fare altro che arrendersi al gioco impostato dagli avversari, e anche se il risultato sembra parlare chiaro si sono viste delle buone cose in campo, siamo sicuri che è una squadra che può ancora sviluppare molto nella forma del gioco in vista delle gare future.

Aquile – Wall Of Paradise C8     7-2
Le Aquile continuano a volare in alto in classifica, arrivando a vincere per 7-2 contro Il Wall Of Parafise C8. Spicca (parola che calza a pennello) per prestazioni Hasanaj Serdaniel dallo straordinario isitinto quando si trova sotto la porta: sono infatti ben 5 le reti che insacca nella partita, e blinda così il primo posto nella classifica marcatori con 17 gol. Completano poi il risultato poi le finalizzazioni di Kuadi e quella di Astriti, giocatori che stanno crescendo partita dopo partita. Il Muro del Paradiso va in rete con la bella doppietta di Torchia, dalle grandi giocate nelle fasce per far trionfare le forze divine, ma che non bastano contro la prima in classifica che continua la sua marcia trionfale verso la vetta della classifica.

Skoophed – Torino (U) Norte    2-4
Partita carica di elettricità e piena di soprese quella fra lo Skooophed e il Torino (U) Norte, che vede triofare poi quest’ultimo con la rete di Herrera e la bella tripletta di Abanto. Lo Skoophed prova a reagire e lo fa a testa alta con Mugeanu, autore di una doppietta per riaprire la gara e trovare nuove strade in mezzo al campo per far salire la squadra, ma il duello diretto per salire in classifica e distanziare di tre punti verrà vinta dal Torino (U) Norte, capace di creare più occasioni gol sotto la porta e imporre il proprio ritmo alla partita, brilla in questo caso il trio formato da Valle, Santty e Guerderes, molto bravi a disegnare sul campo nuovi percorsi e a far rifiatare la squadra. Arrivano così al terzo posto in classifica, a pari punti con il BSG.

F.C. WLF – New Tower                  1-1
Finisce in un pareggio la partita del F.C. WLF contro il New Tower: una gara ricca di momenti di analisi, ma anche di rapide sortite nella metà campo avversaria una volta trovata la breccia giusta nella formazione avversaria. Maesto e Novarese si scontrano in mezzo al campo, trovando entrambi la rete, ma mancano quelle ispirazioni capaci di dare alla squadre la rete del vantaggio definito. Notevole l’intesa raggiunta in mezzo al campo da Samine e Novarese, capaci di impensierire la formazione del F.C. WLF, e saranno solo gli interventi attenti e decisivi della difesa a evitare il peggio. Conquista così il meritato primo punto nel campionato il F.C. WLF, dopo una gara che sicuramente potrà aver soddisfatto entrambe le squadre per il fiato e la voglia di non mollare mai.

BSG – Industrial Service                              2-5
Il BSG vede fermare momentaneamente la sua scalata, fermato da un convincente Industrial Service in una partita dalle tante reti al Time Out e portare a casa tre importanti punti. Tre importanti punti sì, perché ora l’Industrial Service si posiziona al secondo posto scavalcando il Torino (U) Norte a pari punti. Il merito di questa impresa lo dobbiamo a Trimboli e Tatò, entrambi autori di una doppietta, e dalla bella rete di Pirozzoli a chiudere definitivamente la partita. Belle le risposte di carattere dei giocatori del BSG, che con Di Monda e Caffarella dimostrano di avere ancora molta fame di vittorie nel campionato e che sono disponibili a lottare ancora di più nel prossimo campo per continuare la loro salita in classifica.

GIORGIONE

RIUNIONE DI PRESENTAZIONE DEI CAMPIONATI 2019-20
VENERDI 18 OTTOBRE ORE 19.00
PRESSO “LA SALA GRANDE DEL PALACE HOTEL”
(Centro sportivo San Remo 72, Via A. Sordi 13 Grugliasco)
In questa occasione presenteremo la nuova stagione con le importanti novità in tema di regolamenti, i calendari, le nuove modalità di tesseramento e spiegazioni varie.
Si potranno espletare le pratiche di iscrizione e ritirare il buono omaggio valido per il gioco di maglie.
Accorrete numerosi

Campionati Over 35 di calcio a8 e calcio a5
Tutti i giocatori della rosa devono avere 35 anni di età od essere nel loro trentacinquesimo anno
Sono previsti in distinta 3 FUORI QUOTA Over 30. ( Il portiere è libero)
In rosa i Fuori Quota possono essere infiniti
Gironi equilibrati da 10 squadre
Play Off finali
Coppe di Lega