ALL’ATTACCO – campionato calcetto torino

CAMPIONATO CALCETTO TORINO – Un martedì da urlo quello di ieri, dove al Futbolito trova la vittoria di misura l’Hooligans autore di un’ottima prova con il risultato di sette a sei contro Golden Shot, protagonista di serata Racoceanu autore di un meraviglioso poker, da citare anche il poker di Fasciano per gli avversari che rende meno amara la sconfitta. Al Servais incredibile goleada del Real Muretto e degli Appanzati rispettivamente contro Outlast e FC Samcro, i primi vincono diciassette a zero con Diego Di Leo man of the match con cinque goal, i secondi tredici a due invece con il solito Morano che ne fa addirittura otto confermandosi un cecchino. Infine tra le mura amiche buona prestazione da parte dell’800A, cinque a quattro contro i Bravi Fieuj in un match combattuto e corretto gli azzurri portano a casa i tre punti, trascinatore è Buono per il fuoriclasse in maglia numero dieci sono quattro le reti messe a segno, si conclude così una serata ricca di emozioni.

Fair play

significa molto di più che il semplice rispetto delle regole.
Nel Fair Play ci sono i concetti di amicizia, di rispetto degli altri e di spirito sportivo.
Il Fair Play è un modo di pensare, non solo un modo di comportarsi.
Il Fair Play é un concetto positivo.
Il Fair Play è la lotta contro l’imbroglio, contro le astuzie al limite della regola, al doping, alla
violenza (sia fisica che verbale), allo sfruttamento, alla commercializzazione eccessiva e alla
corruzione.
Lo sport se viene praticato in modo leale offre agli individui l’opportunità di conoscere se stessi di
esprimersi e di raggiungere soddisfazioni, di ottenere successi personali, acquisire capacità tecniche
e dimostrare abilità, di interagire socialmente, divertirsi, raggiungere un buono stato di salute.
Lo sport è un’occasione di partecipazione e di assunzione di responsabilità.
Si potranno godere appieno dei potenziali vantaggi dello sport soltanto quando il Fair Play sarà al
centro dell’attenzione di tutti i praticanti e non un concetto marginale.
Al Fair Play deve essere attribuita la massima priorità da parte di coloro che, direttamente o
indirettamente, favoriscono e promuovono esperienze sportive.
La lealtà nello sport – il Fair Play – è benefica per l’individuo, per le organizzazioni sportive e per la
società nel suo complesso.
Abbiamo tutti la responsabilità di promuovere il FAIR PLAY, IL MODO VINCENTE .

CHI GIOCA LEALMENTE E’ SEMPRE VINCITORE.

I principi del Fair Play
1. Giocare per divertirsi.
2. Giocare con lealtà.
3. Rispettare le regole del gioco.
4. Rispettare i compagni di squadra, gli avversari, gli arbitri e gli spettatori.
5. Accettare la sconfitta con dignità.
6. Rifiutare la corruzione, il doping, il razzismo, la violenza e la corruzione.
7. Essere generosi verso il prossimo e soprattutto verso i più bisognosi.
8. Aiutare gli altri resistere nelle difficoltà.
9. Denunciare coloro che tentano di screditare lo sport.
10. Onorare coloro che difendono lo spirito olimpico dello sport.

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *